Sanremo 2010: Valerio Scanu – Per tutte le volte che… (Il testo)

09Feb10

Valerio Scanu, idolo delle teenager italiane e concorrente del talent-show “Amici“, fa il suo debutto al Festival di Sanremo con la canzone “Per tutte le volte che…“, scritta da un cantautore di Amici. Continua a leggere l’articolo per il testo della canzone.

Valerio Scanu – Per Tutte le Volte Che (P. Carone)
Per tutte le volte che
mi dici basta e basta più non è
non corrisponde il flusso delle tue parole al battito del cuore.
Per tutte le volte che
mi chiedi scusa e scusa più non è ma trovi sempre il modo di farmi sembrare il simbolo del male.
Per tutte le volte che
è tua la colpa, forse non lo è
ma il dubbio basta a farmi ritrovare quella voglia di gridare ma,
poi c’è una volta in cui scatta qualcosa
fuori e dentro noi e tutto il resto è piccolo
come uno spillo impercettibile
come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perché
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti
i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto
il mondo l’universo che ci insegue ma ormai siamo irrangiungibili…
Per tutte le volte che
un pugno al mura fa nulla perché
questo dolore è dolce come il miele
confrontato con il male che ci facciamo
se così potente questo amore che ci
difendiamo con tutta la forza ma non basta quasi mai
Come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perché
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti
i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto
il mondo l’universo che ci insegue ma ormai siamo irrangiungibili… irrangiungibili
Come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perché
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti
i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto
il mondo l’universo, l’universo, l’universo…
Come se un giorno freddo in pieno inverno
nudi non avessimo poi tanto freddo perché
noi coperti sotto il mare a far l’amore ma
ormai siamo irrangiungibili…

Fonte: TV Sorrisi & Canzoni

Annunci


One Response to “Sanremo 2010: Valerio Scanu – Per tutte le volte che… (Il testo)”

  1. 1 marco.p3

    Speriamo che l’originalità di PierDavide Carone nello scrivere i testi aggiunga qualcosa in più a Valerio che tecnicamente è quasi perfetto, ma vocalmente piuttosto monotono, scontato, vecchio e già sentito.
    Detto questo non lo odio a prescindere perchè viene da “Amici”, anzi è uno dei mio programmi preferiti e l’anno scorso mi stava pure simpatico lui, ma spero che non lo facciano vincere a prescindere visto che le sue fan dall’ormone impazzito lo voteranno tanto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: